Ultima modifica: 22 Ottobre 2016

Da amici di penna ad amici di skype.

Singolare iniziativa della Primaria di Colli con l’uso di nuove tecnologie di comunicazione.

Partita nel nostro Istituto Comprensivo una nuova singolare iniziativa che si distingue per essere nel contempo al passo con i tempi da una parte e in sintonia con valori senza tempo dall’altra.

La classe quarta della Scuola Primaria di Colli ha dato il via al progetto di gemellaggio Una classe per amica e Mercoledì 12 ottobre si è collegata per la prima volta via Skype con una classe quinta della Scuola primaria “G. Rodari” di Rapagnano, un paese della provincia di Fermo, nelle Marche.

Il progetto, che ha accolto da subito l’interesse e l’approvazione del Dirigente scolastico Mario Luciani, come spiegato dalla referente Maria Luisa Spagnolini prevede attività in comune, videoconferenze, scambi di corrispondenza, sia in forma cartacea che via e-mail e uscite didattiche, sia nelle Marche che in Ciociaria.

Nel corso dell’appuntamento ha continuato la Spagnolini si è registrato un grande entusiasmo sia da parte degli alunni che da parte dei docenti per questa esperienza che è stata e che continuerà ad essere per tutto l’anno scolastico un’occasione in più per crescere!

Utilizzo delle nuove tecnologie, dunque, nel Secondo Istituto Comprensivo ma anche riconoscimento delle diverse identità culturali, ricerca del dialogo, della comprensione e della collaborazione per l’arricchimento reciproco, per la conoscenza e per l’amicizia tra coetanei appartenenti a realtà scolastiche lontane e diverse.

Inutile dire, infatti, che nessuna può e deve escludere le altre.




Link vai su