Ultima modifica: 21 Marzo 2016

Lo sport

L’istituto riconosce nello sport un’importanza fondamentale per la crescita sana, non solo corporea, degli alunni. La scelta di dedicare due ore a settimana all’attività motoria in tutte le scuole è un primo segno tangibile di questo riconoscimento. Oltre alle ore curriculari di educazione fisica l’istituto organizza, in partnership con il CONI che agisce dietro accordo con Ministero dell’istruzione le attività del progetto nazionale “classi in gioco”. Il progetto è rivolto alle classi di scuola primaria ed è finalizzata alla realizzazione di una manifestazione sportiva finale, che avverrà nel locali dei plessi, lontano dalla pressione emotiva delle famiglie. I bambini gareggeranno in semplici giochi che sono una prima preparazione alla successiva prativa sportiva. Un tutor segue le insegnanti coordinando le attività. È istituito il Gruppo Sportivo Studentesco (GSS) finalizzato all’avviamento alla pratica sportiva dei ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Il gruppo, coordinato da un docente collaboratore del Dirigente scolastico, cura la partecipazione dell’istituto ai giochi sportivi studenteschi con attività pomeridiane extracurriculari. È prevista ogni anno, per gli alunni della scuola secondaria, una settimana di sport e studio in montagna finalizzata alla pratica degli sport invernali con l’acquisizione delle tecniche di sci alpino.




Link vai su